Categorie

Translate

Tanguear TV

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Tango Evolution Radio

Articoli marcati con tag ‘Francisco Canaro’

Una mimosa in omaggio dal 1929

Reduce dalla incredibile serata di gala del 4° Astintango Festival ci tengo davvero, oltre a ringraziare tutte le coppie (Marcela Guevara Y Stefano Giudice, Céline Ruiz y Damian Rosenthal) per lo loro magnifiche esibizioni e gli organizzatori per un’altra serata magica, dire un grazie particolare a questi meravigliosi ballerini per i loro brani che ci hanno riprodotto in poco più di dieci minuti un secolo di tango, a partire da questo inaspettato canyengue nella versione di Francisco Canaro e Ernesto Famá. Un’esibizione che resterà fra i miei ricordi tangueri più cari!

Come già mercoledì scorso anche oggi l’invito è quello di mettersi comodi per gustarsi un intero film. Questa volta si tratta di un film in lingua che è quello citato nel post di ieri, La voz de mi ciudad, di Tulio Demicheli, un film del 1953 con il grande Mariano Mores come protagonista, accompagnato da Diana Maggi e Santiago Gomez Cou, con la partecipazione straordinaria di Francisco Canaro e Juan D’Arienzo.

Si tratta di un film in cui la musica svolge un ruolo centrale come dimostrano le diverse canzoni presenti, tutte scritte e dirette dallo stesso Mariano Mores: Taquito Militar, pubblicata ieri, Muchachita porteña, un vals con le parole di Alberto Vacarezza, El Estrellero, con il testo di Francisco Amor, ed il candombe Fandango, oltre al brano orchestrale che da il titolo al film.

Il cantante del vals e del tango è Enrique Lucero.

Senza esserlo, questa è un po’ la storia di coloro che, compenetrati con l’anima del nostro popolo, le diedero una voce. A loro, che dalla povertà e dall’indifferenza si sollevarono segnando con le loro canzoni ed i loro nomi il trionfo della nostra musica popolare, dedichiamo questo film

… buio …

Dopo la tappa numero 1 e numero 2 nella Capitale Porteña, la geniale staffetta del tango arriva nella nostra Capitale per la sua terza tappa; i brani prescelti per il video sono Añorandote di Carlos Di Sarli, Guapeando di Aníbal Troilo, Angustia di Osvaldo Fresedo, Una Fija di Carlos Di Sarli, Milonga de mis tiempos di Francisco Canaro, ballati da 4 coppie miste italiane ed argentine.

Per la staffetta nella vostra città scrivete a tempotango@gmail.com

http://www.tempotango.com.ar
http://www.youtube.com/user/tangorevolution

Uno dei vals meno battuti questo di Francisco Canaro qui coreografato dalla coppia porteña che non è stata spesso in giro per il mondo ma si è dedicata molto al tango show in patria; tornerà in quel di Torino, dopo Etnotango 2010, in un’esibizione alla Milonga del Club Almagro il giorno di San Valentino. Non so se potrò presenziare all’evento per “cause di forza maggiore” (leggi impegni non tangueros con la signora moglie) e quindi lo comunico a chi potrà 🙂

Uno splendido e storico brano del 1937 del fratello maggiore di Francisco, nato otto anni prima e che si trasferirà a Parigi insieme al minore dei tre, Juan, anch’esso musicista. La voce è quella di Raúl Sanders.